Comunicazione del Consiglio Direttivo

La Pallamano Romagna esprime la propria sorpresa ed il proprio rammarico, nel prendere atto di non essere stata ammessa a partecipare al campionato di serie A2 Maschile 2020/2021.

In attesa delle comunicazioni ufficiali, ribadisce con forza, in questa sede, che il mancato completamento dell’iter di iscrizione è stato determinato da un mero errore materiale e che in nessun momento la società ha voluto rinunciare alla categoria.

Per questi motivi cercherà di far valere le proprie ragioni nelle sedi opportune.

Il Direttivo della Società, forte della propria posizione, nel richiamare i sani valori dello sport, confida che il Consiglio Federale, opportunamente edotto della situazione, possa rivedere la decisione assunta nella seduta del 15 luglio 2020.