Sullo stesso piano con Modena

Serie B 2° giornata ritorno:
Pallamano Romagna-Modena 20-24 (13-15)
Romagna: Donati, Alpi, Babini, Bandini 1, Di Domenico 2, Guerrini 3, Drago 3, Bianconi, Ceroni, Filipponi 3, Valtancoli 4, M.Mazzini, L.Mazzini, Manduchi, La Posta, Soglia 4. All: Montanari
Modena: Meletti, Has, Martinelli 1, Guzzi 3, Gharib 1, Cavalera 1, Boni, Bertoni, Oliviero 1, Prandi 1, Rossi, Serafini 1, Turrini 3, Vaccari 7, Rolli 5. All: Sgarbi
Arbitri: Rhim e Idammou

Altra buona prestazione della Pallamano Romagna in serie B che, però, non frutta punti in classifica. Alla Cavina passa 24-20 il Modena di coach Sgarbi grazie, soprattutto, alla buona lena offensiva della coppia Vaccari e Rolli (12 reti complessive). I romagnoli restano in partita fino al 60’, mostrando evidenti miglioramenti rispetto alle prime partite del girone d’andata.

Dopo i 5 punti di penalizzazione dopo la mancata disputa del match a domicilio del Marconi Jumpers prima di Natale, la squadra di coach Montanari non riesce a scalare la classifica.

Prossimo impegno, domenica 19 gennaio, alle ore 16, a domicilio del Secchia Rubiera.

La cronaca:
Dopo i primi gol degli ospiti (1-3 del 6’), la Pallamano Romagna scatta avanti 5-4 all’11’ anche grazie alla doppietta di Drago. Quindi in 6’ Modena piazza il primo break importante di 4-0, portandosi sul 6-10 al 18’. Nel finale arriva la tripletta di Drago, Guerrini e Soglia con gli arancioblu che si rimettono in carreggiata sul 9-10 al 21’. Il finale di tempo non registra altri “scossoni” e ci si ferma per l’intervallo sul 13-15.

Alla ripresa delle operazioni, Modena mette l’acceleratore nei primi 6’, infilando (probabilmente) l’allungo decisivo che vale il +5 (13-18) grazie alle reti di Vaccari, Rolli ed Oliviero. Il Romagna non riesce più a scalfire il vantaggio degli avversari, che sono bravi a mantenere costantemente 4-5 reti di margine (15-19, 17-21). Ultime speranze sulla rete del 19-22 di Guerrini a 3’ dalla sirena. Ma Modena spegne le velleità dei locali con i gol allo scadere di Cavalera e Prandi.
Finisce sul 20-24 per Modena.

2° giornata ritorno:
Pallamano Romagna-Modena 20-24
Carpi-Marconi Jumpers 28-24
Felino-Savena 31-31
Nonantola-Rubiera 35-20

Carlo Dall’Aglio
Ufficio Stampa
Pallamano Romagna